Home | Frise | Crostoni

Crostoni di Tritordeum con sale iodato solo olio extravergine d'oliva come grassi aggiunti

Modalità di consumo ideale: 
Le ricette sfiziose con i crostoni di farina Cappelli macinato a pietra e Tritordeum sono tante e tutte ottime per ogni occasione. Soprattutto con i crostoni di farina Cappelli macinata a pietra con Tritordeum, farciti si riescono a preparare degli stuzzichini per un antipasto o per un aperitivo in pochissimi minuti. Provate la ricetta dei crostoni Tritordeum con crema di zucca e pancetta, oppure puntate alla ricetta tradizionale dei crostoni pugliesi che in genere vengono usati come antipasti oppure accompagnano una degustazione di vini. La tradizione pugliese predilige i crostoni con olio d’oliva extravergine pomodoro, origano e sale grosso iodato. Tra le ricette autunnali da fare con i crostoni di Tritordeum c'è anche quella con salsiccia e la mozzarella tagliata a cubetti semplicemente deliziosa. Buon Apetito!!!!
Caratteristiche di lavorazione artigianali tipiche: 
Lavorati a mano e prodotti con il tipico procedimento del secondo infornamento dopo il taglio orizzontale a metà cottura come per le frise.
Caratteristiche salutari: 
Ricchi di fibre, senza grassi idrogenati, senza olio di palma, senza farina 00, senza conservanti
Dimensioni: 
ca. larghezza 3,5 / 4,0 cm, lunghezza 11/13 cm
Ingredienti: 
Farina di tritordeum (contiene glutine),vino bianco (può contenere solfiti), olio extravergine (2%) lievito, sale iodato “presal” (2%). Può contenere traccie di: sesamo,frutta a guscio, latte, uova e soia - Solo olio extravgine d’oliva come grassi aggiunti - senza conservanti - senza farina tipo “00”
Peso: 
280g.